Alcuni tra i cosmetici più diffusi contengono elementi haram, ovvero non halal. Le donne di fede islamica, tuttavia, occupano una fetta di mercato rilevante e vogliono poter fare acquisiti avendo la sicurezza che i prodotti rispondano alla loro cultura religiosa. Creme senza grassi animali, profumi non alcolici, rossetti privi di estratti di maiale: i cosmetici halal non sono richiesti solo dalle clienti musulmane, ma anche dalle donne vegetariane e vegane di tutto il mondo. Si calcola che l’industria cosmetica halal, che attualmente registra guadagni intorno ai 20 miliardi di dollari, secondo i dati dell’agenzia stampa francese Afp, duplicherà i suoi numeri entro il 2019. La crescente richiesta di make up halal ha portato diverse aziende di cosmetica a controllare la loro produzione sia al 100% halal. Per assicurarsi di offrire il meglio a questa grande parte di pubblico è necessario avviare un processo di certificazione che attesti la qualità Halal dell’azienda. Halal International Authority offre alle aziende il supporto diretto dei suoi professionisti qualificati per verificare che ogni passo del processo di lavorazione risponda ai criteri halal, consentendoti di ottenere la certificazione halal e di vendere i tuoi prodotti al pubblico giusto. Chiedi maggiori informazioni sulla certificazione halal e fai crescere il tuo business con HIA!

PROMOCIÓN COMERCIAL

Descubre 3 promociones válidas hasta 31/08/2021 para la certificación de sus productos

Continúe